Loading Posts...

Biografia Rodolfi

Nata a Montecchio Emilia nel 1981, ha iniziato all’età di 7 anni gli studi musicali privatamente.

Ha conseguito il Diploma di Liceo Musicale nel 2000 presso il liceo sperimentale ad indirizzo musicale del conservatorio A.Boito di Parma, studiando sassofono, pianoforte complementare, canto corale, armonia, solfeggio.

Ha fatto parte del coro del Liceo e dell’orchestra di strumenti a fiato, la “Symphonic Wind Band” diretta dal maestro Daniele Faziani, partecipando a diversi concorsi musicali. Ha studiato per diversi anni fisarmonica, prendendo lezioni dal maestro fisarmonicista a livello europeo Barimar.

Ha ottenuto in seguito il diploma di sassofono (7°anno) presso il conservatorio A.Boito (PR) e la laurea presso la scuola di specializzazione in musicoterapia.

Ha partecipato a serate musicali come solista o in orchestre di liscio.

Ha fatto parte per circa 3 anni dell’Orchestra Campanini.

A luglio 2005, ha partecipato alla II edizione del Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber aViareggio, suonando la fisarmonica nella band di Cesare Cremonini.

Svolge attività musicali extra scolastiche con bambini della scuola primaria (costruzione di strumenti musicali, musica abbinata al movimento, l’importanza della voce).

Ha fatto parte dell’associazione “Lo schiaccianoci” di Reggio Emilia sulla didattica e servizi per lo sviluppo della cultura musicale come insegnante di musica a progetti nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie.

Ha collaborato con la “Società Dolce” per il centro diurno “Cittadella” di Parma al progetto “MusicalmenTe”, suonando e facendo partecipare gli anziani alle attività musicali.

Attualmente è docente del CEPAM di Reggio Emilia con cui svolge diversi progetti per le scuole dell’infanzia e primarie e con persone che presentano disabilità fisiche e cognitive.

Ha effettuato diversi tirocini presso l’associazione “Le mani parlanti” di Parma con bambini disabili, partecipato a diversi progetti di musicoterapia con il ruolo di coterapista con persone anziane che presentano psicosi o schizofrenia e in una comunità psichiatrica e in un centro di salute mentale per adolescenti con disturbi psichiatrici.

Ha effettuato un progetto di musicoterapia per il comune di Traversetolo (Parma) rivolto a pensionati autosufficienti chiamato “Musica attiva” e altri progetti di musica espressiva e musicoterapia in vari centri diurni e case di riposo della provincia di Reggio Emilia rivolti ad anziani con diverse patologie e condizione di salute, in particolare con demenza e Alzheimer.

Svolge progetti di musicoterapia rivolti a disabili per diverse associazioni di Reggio Emilia e Parma.

Ha portato a termine gli studi nella specializzazione triennale di musicoterapia presso l’istituto MEME s.r.l. associato all’ Université Européenne Jean Monnet A.I.S.B.L. di Bruxelles conseguendo il diploma di musicoterapia con il massimo dei voti.

Ha conseguito inoltre il diploma di specializzazione al primo, secondo e terzo livello del modello di musicoterapia Benenzon a Torino.

Morena Rodolfi insegna nella sede centrale di Reggio Emilia