Chitarra Classica

Gli ultimi decenni hanno segnato un'importante svolta nello studio della chitarra, anzi si può affermare che mai come oggi lo strumento è stato oggetto di approfondimento tecnico. La moderna tecnica chitarristica, accanto allo studio di brani e forme tradizionali, che se correttamente affrontati mantengono un'insostituibile funzione formativa (musiche dal XVI° al XIX° secolo), affianca l'approfondimento di esercizi e composizioni atonali (musica moderna e contemporanea) che mirano a sviluppare tanto le facoltà manuali (elasticità, velocità, forza egualmente ripartita fra le varie dita, sicurezza negli attacchi e nei cambi di posizione) quanto le facoltà mentali (percezione delle distanze, visione interiore della tastiera, memoria, capacità di concentrazione, ecc.). Questo percorso formativo è quindi ideato per consentire l'accesso ad un repertorio quanto più vasto e variato nei generi e negli stili affinché vi sia quell'evoluzione della fantasia, del ragionamento, della percezione sonora che invariabilmente porta ad un'arricchimento musicale e culturale. Il corso è aperto a chiunque, indipendentemente dal grado di preparazione, a partire dai 7/8 anni d'età.

 

Docenti: Giorgio Aristi, Patrizio Rossi

Share this
piace a 8 utenti